SMAQ, Strategie di Marketing per l’Agroalimentare di Qualità

Innovazione e comunicazione digitale al centro dei percorsi di formazione offerti a 30 aziende

Al via il progetto promosso dalle Fondazioni di origine bancaria per sostenere la competitività delle imprese della provincia di Ancona

Cerchiamo professionisti digitali per promuovere il settore agroalimentare della provincia di Ancona

Sostenere la competitività delle imprese del settore agroalimentare della provincia di Ancona attraverso l’accompagnamento all’innovazione digitale e la definizione di protocolli di tracciabilità utili a rendere maggiormente riconoscibili la qualità delle produzioni locali e l’implementazione dei mercati digitali.

Questo l’obiettivo del progetto S.M.A.Q. (Strategie di Marketing per l’Agroalimentare di qualità) promosso da Fondazione CR Fabriano e Cupramontana, Fondazione CR Jesi, Fondazione Cassa di Risparmio di Verona, Vicenza, Belluno e Ancona e Filiera Futura, associazione che lavora in tutta Italia per innovare il settore agroalimentare e promuovere progetti condivisi e valorizzare i prodotti di qualità made in Italy.

Nell’ambito del progetto resterà aperta fino al prossimo 25 maggio 2022 la call to action per selezionare giovani destinati a diventare Digital Ambassador, ovvero professionisti che si faranno ambasciatori del cambiamento digitale accompagnando le imprese che saranno selezionate per partecipare al progetto.
I candidati selezionati per diventare Digital Ambassador saranno fino a un massimo di tre ed avranno la possibilità di frequentare gratuitamente un corso di formazione organizzato da una realtà altamente accreditata qual è l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Bra, in provincia di Cuneo), per poi ricevere un incarico da libero professionista da parte delle Fondazioni promotrici per un periodo di due anni, ovvero la durata del progetto.

Tali figure opereranno a supporto delle imprese, e più in dettaglio:
 – proporranno strumenti e soluzioni digitali aggiornati sui moderni canali di comunicazione e orientati all’innovazione;
 – si occuperanno della gestione delle diverse iniziative programmate all’interno del progetto sotto il coordinamento di un project manager di riconosciuta esperienza e competenza.

Tra i principali requisiti richiesti per presentare la propria candidatura è necessario:
 – non aver superato i 40 anni di età;
 – essere domiciliati in provincia di Ancona;
 – essere in possesso di un titolo di studio in marketing e comunicazione;
 – avere competenze in ambito digitale e social media.